Tonsillectomia

 

Adenoidectomia

 

Russamento e chirurgia del palato con radiofrequenze

(sclero-riduzione tissutale non ablativa)

 

Come già esposto per la chirurgia dei turbinati con la stessa metodica, si tratta di un intervento miniinvasivo da effettuare in anestesia locale ed in regime di Day Hospital. Come già esposto il fastidio che taluni pazienti provano nonostante la anestesia locale è ben tollerato anche dalle persone più sensibili, nel postoperatorio il paziente avverte un modesto bruciore al palato ed i risultati si stabilizzano dopo 4-6 settimane.

E' una valida alternativa all' intervento molto più aggressivo di uvulopalatofaringoplastica che viene effettuato in anestesia generale e che comporta un postoperatorio assai più doloroso.